Paroles de A cosa pensi

Marco Masini

pochette album A cosa pensi
Voir sur Itunes

Date de parution : 01/05/1990

Durée : 0:04:32

Style : Pop



sonnerie téléphone portable pour A cosa pensi
Clip vidéo

Da sola chiusa in una stanza
Cammina l'anima su e gi
Hai perso la speranza
E non parliamo pi
E ti vergogni a tirar fuori
Il tuo veleno anche con me
Ed ogni giorno muori
E allora muoio come te.

Come un teppista lo spavento
Ti assale la fragilit
La vivi come un fallimento
Chi ti protegger?
I giorni andati e le occasioni
I sogni persi per la via
Sul tuo diario delusioni
Abissi di malinconia.
Il tuo dolore senza voce
Sbagliato come il mio
Sei chiusa in una noce
Con la paura dei tuoi vuoti immensi ...

A cosa pensi senza di me
A cosa pensi che cosa c'?

Vorrei che mi trattassi male
Che ti gettassi addosso a me
Con una furia di animale
Per liberarti di te
E non vedere che ti arrendi
Che hai voglia di buttarti via
E questo buio non l'accendi
E non hai voce anima mia!
Da sola con la tua ferita
Su quanti libri cercherai
Di stare al gioco della vita
Che non si impara mai
Perch non prendi la mia voce
Il tuo dolore come il mio
Vorrei spaccare questa noce
E liberarti dai tuoi vuoti immensi ...

A cosa pensi senza di me
A cosa pensi che cosa c'?

Vorrei saperlo anch'io
A cosa pensi, a cosa pensi amore mio.

Les autres musiques de Marco Masini