Paroles de Diva

Domenico Protino

pochette album Diva
Voir sur Itunes

sonnerie téléphone portable pour Diva
Clip vidéo

Son venuto per vedere
I tuoi occhi luccicare
Trovo eco nei tuoi gesti decisi
Mi riscopro ad aspettare
Adoro vederti ballare
Sentirti vicina cantare

Vorrei inventare un modo semplice
Per dirti che sei tu
Il mio sogno più strano e intenso

Che c'è un confine tra la mia strada
E il tuo castello, sì lo so
Ma dimentico troppo
Dimentico troppo spesso

Eri fata già da prima
Che vivevi un' altra scena

Ora diva nella folla che osserva
Qui c'è il mondo che ti guarda
Accetti la sfida tranquilla, tranquilla
Sicura di essere stella

Vorrei inventare un modo semplice
Per dirti che sei tu
Il mio sogno più strano e intenso

Che c'è un confine tra la mia strada
E il tuo castello, sì lo so
Ma dimentico troppo
Dimentico troppo spesso

Uuh...
Diva diva...
Diva diva...
Uuh...

Les autres musiques de Domenico Protino