Paroles de Spente le stelle

Shapplin Emma

pochette album Spente le stelle
Voir sur Itunes

sonnerie téléphone portable pour Spente le stelle

(gastone de murta/marie-ange chapelain - jean-patrick capdevielle)
Quel cuor perdesti
Per un miraggio
Quel cuor tradisti
Odiar di pi, non pu !
La mia voce, senti
Il suo dolor... o no ?
La tua spar
E io, pazza, t'aspetto !
Dimenticar...
O non pi vivere
Ormai, salvo...
La notte... la notte... la notte...
Ah !...
Spente le stelle
Col pallido raggio di luna
Piange l'amore
Che si lancia come l'onda poi se ne va
Vuota, la notte
E la sua speranza breve
Ora sgorga l'amaro pianto
Un cuor ferito, disperato passa qua
Dunque fuggisti
I sogni vuoti
Dunque perdesi
I brevi vortici
Dimenticar...
O non pi vivere
Ormai, salvo...
La notte... la notte... la notte...
Ah !...
Spente le stelle
Col pallido raggio di luna
Piange l'amore
Che si lancia come l'onda poi se ne va
Vuota, la notte
E la sua speranza breve
Ora sgorga l'amaro pianto
Un cuor ferito, disperato passa qua

Les autres musiques de Shapplin Emma